Posted on: Novembre 29, 2022 Posted by: dulcamaranegozio Comments: 0
immagine in evidenza articolo

Torna al blog

Mai come in questi ultimi anni le sneakers sono entrate di prepotenza nelle nostra scarpiera. Scarpe comode che possiamo scegliere per il nostro tempo libero, ma sempre più anche per il quotidiano inserendole in outfit dal più quotidiano al più elegante. Sapete che abbiamo scelto di seguire corsi per la consulenza d’immagine , la body shape, lo studio delle forme del nostro corpo, considera ovviamente anche i piedi. Prima di scegliere la sneakers con cui creare alleanza, partiamo dallo studio del vostro piede proprio per suggerirvi la struttura più idonea oltre che più bella.

Se avete un piede magro regolare

Non sempre la condizione di magrezza , soprattutto nei piedi, è un elemento vincente. I piedi molto magri, con pianta stretta avranno difficoltà, spesso dovranno rinunciare a ballerine e décolleté le sneakers invece, perlopiù stringate, vi consentiranno di poterle indossare regolando le stringhe fino ad abbracciare bene il vostro piede. Scegliete sneakers con la punta sfilata a mandorla.

Sotto un pantalone skinny con un capo spalla morbido e taglio over sarete perfette.

Se avete un piede a pianta larga

Se c’è un piede che beneficerà di questa tendenza sarà proprio il piede a pianta larga. La pianta larga va spesso in sofferenza dovendosi adattare a strutture filiformi o punte sfilate, le sneakers tra tutte le strutture è senza ombra di dubbio la struttura che accoglie in maniere più confortevole questo piede. Attenzione solamente affinché sia una sneakers a punta tonda e stringata.

In outfit perfetta sotto un pantalone a sigaretta e un pull over size.

Se avete piedi cavi

La valutazione di questa morfologia va affidata ovviamente a dei professionisti, non sarà difficile però valutarla. Il piede cavo è un’alterazione strutturale del piede che è caratterizzata da un aumento della volta (arco) longitudinale del piede. Spesso crea problemi e dolori soprattutto in zona metatarsiale. Potete aiutare il piede scegliendo strutture molto leggere e flessibili che accompagnino i passi aiutandovi a ridurre il disagio.

Noi le abbiamo abbinate ad un pantalone a palazzo con pull over e basco ecopelle. Tutto nei colori caldi dell’autunno.

Se hai piedi piatti

Il piede piatto è una conformazione del piede caratterizzata dall’appiattimento della volta plantare, in questo caso è sempre consigliabile scegliere strutture che alzino suo tallone, quelle che chiamiamo zeppe, con un minimo dislivello tra la parte anteriore e la posteriore. Struttura questa perfetta anche per le donne petite che cercano altezza anche io usando indossano le sneakers.

Noi le abbiamo immaginate sotto un outfit molto sportivo.

Per chiudere questo percorso poniamo l’attenzione sulla sneakers forse più versatile, a pianta regolare, stringata è leggermente rialzata sulla parte posteriore, questa zeppa è quella che meglio sposa, anche perché leggerissima e con plantare ultra morbido, le esigenza di tutte. Valutate sempre, oltre all’estetica anche il peso delle sneakers che deve essere ultralight per performare nel migliore dei modi. Il modello McQueen di GUESS ha tutte queste caratteristiche e potete indossarlo davvero con tutti gli outfit che poi vi piacciono.

Noi le abbiamo immaginate così.

Adesso potete scegliere in autonomia ma saremo felici di suggerirvi la sneakers più idonea al vostro piede.
Contattateci.

Se vi è piaciuto questo articolo
Lasciateci un commento e mettete Mi Piace alle nostre pagine social.

Per qualsiasi info 3890457053

Torna al blog

Leave a Comment